Iniziative popolari e quesito referendario

Presso l'ufficio elettorale è in corso la raccolta firme per una serie di progetti di legge di iniziativa popolare e richieste di referendum. Sino al 5 settembre è possibile firmare le 4 richieste di referendum abrogativo e la proposta di legge.

Data:

02 luglio 2024

Immagine principale

Descrizione

Presso l'ufficio elettorale è in corso la raccolta firme per una serie di progetti di legge di iniziativa popolare e richieste di referendum. Sino al 5 settembre è possibile firmare le 4 richieste di referendum abrogativo e la proposta di legge di iniziativa popolare promosse dal "Comitato Referendario per la Rappresentanza". I 4 quesiti, annunciati nella Gazzetta Ufficiale n. 96 del 24.04.2024, sono relativi all'abrogazione parziale delle attuali leggi elettorali per Camera e Senato: "Abrogazione del voto congiunto tra candidati uninominali e liste plurinominali" (quesito 1); "Niente soglie di accesso per liste autonome e coalizioni" (quesito 2); "Tutti i partiti, anche quelli in Parlamento, devono raccogliere le firme per le candidature" (quesito 3); "Abolizione pluricandidature: ogni candidato in un solo collegio uninominale e/o plurinominale  (quesito 4); Ai quesiti referendari si affianca la proposta di legge di iniziativa popolare "Reintroduzione delle preferenze nei collegi plurinominali della Camera e del Senato" che è stata annunciata nella Gazzetta Ufficiale n. 120 del 24.05.2024.

A cura di

Ufficio Anagrafe, Stato Civile, Elettorale e Protocollo

Via Roma, 1, Traversella, Torino, Piemonte, 10080, Italia

Telefono: 0125 794003
Fax: 0125 794003
Email: servizidemografici@comune.traversella.to.it
PEC: comune.traversella@pec.it

Pagina aggiornata il 02/07/2024